Lin Zhipeng, il reportage sociale oltre la censura

ArtobjectsPhotography

Lin Zhipeng

Lin Zhipeng, alias 223, è un giovane e brillante fotografo cinese, autore di un genere di fotografia intima e di natura documentaria, che sfida con audacia la “Grande Muraglia” virtuale levata dal governo di Pechino, la repressione e il proibizionismo della politica cinese in nome della stabilità sociale, con un corpus di lavori, di carattere voyeuristico, in cui ritrae sé stesso e la sua cerchia di amici.

Si tratta di un diario fotografico che è, al contempo, rappresentazione di una storia collettiva e di un vissuto personale, che descrive luoghi e persone appartenenti alla sfera familiare dell’artista, in un preciso contesto storico e sociale, quello della Cina contemporanea.

Le fotografie di Zhipeng sono eccessive, sfacciate, erotiche, scioccanti, fatte di colori squillanti e di inquadrature ardite e ravvicinate, che mostrano il coinvolgimento emotivo del fotografo, e come il suo sguardo non sia al di fuori, ma presente, all’interno della scena e in forte connessione con il soggetto ritratto, perché quella che viene immortalata è la sua stessa vita, le sue emozioni, i suoi ricordi.

Lin Zhipeng
Lin Zhipeng

Una serie di slideshow che sono testimonianza diretta del reale, con il loro carattere istantaneo e la forma quasi accidentale, registrano frammenti di quotidianità, momenti vissuti, rapporti interpersonali e gesti sociali, si costituiscono come narrazione visuale di una generazione che sfida l’autarchia cinese, il suo sistema di controllo e di censura.

Lin Zhipeng è nato in Cina, nella provincia del Guangdong. Laureato in Finanza Inglese presso la Guangdong University of Foreign Studies, dal 2007 lavora come fotografo freelance. Autore del blog “North latitude 23”, ha pubblicato diversi libri fotografici, tra cui,” Hidden Track“,” Satellite of Love“, “No.223“, “Wild Oast“, “My Private Broadway“.

Censurato nel suo paese, vanta pubblicazioni su numerosi siti e riviste, tra gli altri, Vice, S Magazine, Dazed and Confused Empty Kingdom, e le sue opere sono esposte in prestigiose gallerie d’arte di tutto il mondo.

Lin Zhipeng
Lin Zhipeng
Lin Zhipeng
Lin Zhipeng
Lin Zhipeng

Foto Copyright: Lin Zhipeng – linzhipeng223.com

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Sensuality, Lin Zhipeng.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
Le fotografie dipinte a mano di Shae Detar

Le fotografie dipinte a mano di Shae Detar

Emozioni in bianco e nero, i ritratti fotografici di Joanna Chudy

Emozioni in bianco e nero, i ritratti fotografici di Joanna Chudy

Ritratti di intimo idillo. Tra surrealismo e simbolismo con Zhang Ahuei

Ritratti di intimo idillo. Tra surrealismo e simbolismo con Zhang Ahuei

Giocare con il corpo umano, le fotografie di Meltem Isik

Giocare con il corpo umano, le fotografie di Meltem Isik

Le conturbanti visioni femminili di Calypso Mahieu

Le conturbanti visioni femminili di Calypso Mahieu

Intimità e poesia, gli autoritratti in bianco e nero di Zezn

Intimità e poesia, gli autoritratti in bianco e nero di Zezn

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati