L’arte della fotografia di strada di Tony Van Le

ArtobjectsPhotography

Il fotografo californiano Tony Van Le, attraverso la sua fotografia di strada, cattura le coincidenze significative con una profondità emotiva che rispecchia la sua passione per la casualità e la stranezza.

Originariamente immerso nella produzione musicale, da DJ a produttore di musica elettronica, ha trasformato la sua esplorazione artistica in fotografia, ispirato dal lavoro transitorio di Vivian Maier, esponente di spicco della street photography.

Tony dedica anni alla coltivazione di questa passione, affinando la sua abilità nell’immortalare gli estranei con una chiarezza pura, affrontando ogni scena con uno sguardo lucido e un impegno etico che riflette l’essenza della sua arte.

Quando sono per strada, la mia mentalità combina la ricerca dell’insolito con il cercare di essere una tabula rasa. Essendo pienamente in sintonia con il momento, sono più aperto al potenziale fotografico di ciò che incontro.

Tony Van Le

PHOTOGRAPHER. Tony Van Le @tonyvanle_sf

IMAGES © tonyvanle.com

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Tony Van Le, Street Photography.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
Ballerini per le strade di New York

Ballerini per le strade di New York

Le foreste inglesi di Ellie Davies

Le foreste inglesi di Ellie Davies

“Hello I’m Nora” di Emily Stein

“Hello I’m Nora” di Emily Stein

Il corpo come tela di espressione negli autoritratti di Iness Rychlik

Il corpo come tela di espressione negli autoritratti di Iness Rychlik

Le fotografie minimaliste di Stuart Allen

Le fotografie minimaliste di Stuart Allen

I ritratti decadenti di Steven Gindler aka Cvatik

I ritratti decadenti di Steven Gindler aka Cvatik

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati