La città misteriosa che ricorda Stranger Things di Mark Broyer

ArtobjectsPhotography

Il ritratto di una città misteriosa, dall’aspetto nebuloso ed inquietante fotografata nella serie “Stranger Nights”, per il progetto What The Fog?, del fotografo e direttore artistico di Amburgo Mark Broyer.

Strade deserte, una leggera foschia, parchi abbandonati con giostre arrugginite e tante luci colorate al neon. Una location che così dipinta dal fotografo riporta ai film e alle serie Tv di fantascienza, in particolare alla serie evento di Netflix, Stranger Things.

Penso spesso alle scene dei film quando scatto una foto. In generale cerco di lasciare spazio nelle mie foto, dove si possa raccontare la propria storia.

Mark Broyer

Foto Copyright: Mark Broyer – @markbroyerbehance.net

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Neon, Mark Broyer, Stranger Things.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
Surrealismo fotografico, le visioni noir di Kaveh Hosseini Steppenwolf

Surrealismo fotografico, le visioni noir di Kaveh Hosseini Steppenwolf

Sull'estetica intimista delle fotografie di Li Hui

Sull’estetica intimista delle fotografie di Li Hui

Cieli rosa e riflessi magici, gli scatti di Joel Thorpe

Cieli rosa e riflessi magici, gli scatti di Joel Thorpe

Swiss pass, i passi di montagna fotografati da Tom Hegen

Swiss pass, i passi di montagna fotografati da Tom Hegen

Color Therapy, il mondo a colori di Paolo Pettigiani

Color Therapy, il mondo a colori di Paolo Pettigiani

Fotografia messa in scena, i ritratti di Christian Tagliavini

Fotografia messa in scena, i ritratti di Christian Tagliavini

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati