#FurlaModernMan: welcome to the jungle

FashionobjectsCollections

Con l’inizio dell’anno nuovo, Firenze diventa la terra promessa per i cacciatori di tendenze.

Pitti Uomo si riconferma per la novantunesima edizione promotore di artigianalità a livello internazionale, ospitando brand che arrivano da Portogallo, Stati Uniti, addirittura dalla Corea, ma conservando quell’attenzione speciale da sempre riservata al made in Italy.

furlamodernman

Durante l’evento sono stati presentati in anteprima la nuova collezione autunno/inverno 2017 di Furla e il progetto fotografico realizzato in collaborazione con Scott Schuman, alias The Sartorialist, blogger famoso per aver immortalato con la sua macchina fotografica lo street style di tutto il mondo (o quasi).

Tre tappe in territorio italiano hanno condotto Schuman attraverso il processo di creazione, immaginifico e operativo, del marchio di pelletteria.

Il viaggio inizia a Milano, presso Palazzo Furla, dove il direttore creativo Fabio Fusi e il suo team progettano le nuove collezioni, proseguendo poi a Firenze, alla scoperta dei materiali pregiati e sapientemente lavorati che andranno a dare vita agli accessori, e concludendosi a Bologna, città natale di Furla, suggestiva e caratteristica, dove è stato realizzato il servizio fotografico.

furlamodernman

New entry protagonista della prossima stagione fredda è la Furla Marte Briefcase, una valigetta perfetta per il lavoro o un’uscita formale: comoda, morbida, sia con i manici che a tracolla, dalle linee semplici e gli angoli squadrati.

Abbinata ai porta documenti e custodie per tablet e PC ricoperti da stampe digitali di animali (gechi e camaleonti, gorilla, squali, leopardi…) divertenti e colorate, esprime perfettamente quel mood di ironia e spensieratezza che caratterizza il Modern Man secondo Furla.

Menzione speciale merita la street action: una squadra di atleti con indosso abiti e accessori personalizzati si è esibita in performance di parkour, free running e skate e football freestyle.

Un flashmob che ha animato le strade di Firenze, rispecchiando a pieno lo spirito innovativo e contemporaneo del brand.

Foto Copyright: Furla

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Articolo di Camilla Piccardi

Camilla Piccardi

Un’anima artistica e, in quanto tale, costantemente attratta dalla bellezza in ogni sua forma. Le vengono bene due cose: scrivere e i muffin. Ama le grandi città, i tacchi alti e avere sempre la risposta pronta.

Scopri altri post
Gli eleganti gioielli ispirati a Picasso e Matisse di Mara Paris

Gli eleganti gioielli ispirati a Picasso e Matisse di Mara Paris

"Invisible Jumpers", quando la moda si camuffa nel paesaggio

“Invisible Jumpers”, quando la moda si camuffa nel paesaggio

La collezione di Patagonia fatta con bottiglie di plastica riciclate

La collezione di Patagonia fatta con bottiglie di plastica riciclate

Enzo Collodi, i cappotti genderless dall'appeal POP

Enzo Collodi, i cappotti genderless dall’appeal POP

La nuova e coloratissima campagna di Julia Galdo per Adidas

La nuova e coloratissima campagna di Julia Galdo per Adidas

Gucci Gift Guide by Ignasi Monreal

Gucci Gift Guide by Ignasi Monreal

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati