Lampade geometriche di Sergey Levantin

DesignobjectsDesign

Lampade geometriche

Queste lampade geometriche sono frutto della creatività del designer ucraino Sergey Levantin dello studio Levantin Design. Un progetto chiamato “Fitments”.

Invece di cercare di nascondere la struttura della lampada, questo progetto chiamato “Fitments” sceglie di mostrare tutte le forme geometriche che compongono il disegno e la struttura della lampada.

Leggere e permeabili alla vista, danno un’impressione di leggerezza e ariosità. Stanno bene anche in piccoli spazi e grazie ai diversi colori possono abbinarsi facilmente ad altri elementi o viceversa distinguersi nel modo giusto.

Lampade geometriche

Foto Copyright: Contemporist

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Sergey Levantin.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Il fenomeno Patricia Urquiola

Il fenomeno Patricia Urquiola

Fuorisalone 2022. Il viaggio sensoriale all’interno del design contemporaneo e dei materiali eco-sostenibili

Fuorisalone 2022. Il viaggio sensoriale all’interno del design contemporaneo e dei materiali eco-sostenibili

I migliori eventi del Fuorisalone 2022 alla Milano Design Week

I migliori eventi del Fuorisalone 2022 alla Milano Design Week

Pono, la sedia fai da te per bambini del designer Alessandro Simone

Pono, la sedia fai da te per bambini del designer Alessandro Simone

Changing Atmosphere, la bottiglia da vino che diventa design

Changing Atmosphere, la bottiglia da vino che diventa design

Il design istintivo e sostenibile di Studio Terre

Il design istintivo e sostenibile di Studio Terre

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati