La piscina all’interno di una chiesa sconsacrata

piscina chiesa

Le chiese sanno spesso essere molto affascinati. In effetti quasi tutte hanno un proprio fascino, soprattutto se costruite nei secoli scorsi e non da geometri contemporanei.

Se si parla invece di chiese sconsacrate (e qui vi consigliamo la serie di fotografie di luoghi religiosi abbandonati) allora il discorso può farsi ancora più interessante, dal momento che nel mondo si trovano ex luoghi di culto trasformati in librerie, in biblioteche, in studi di architettura o in campi da tennis anche!

Il caso di Repton Park non è da meno. Si tratta di un’intera palestra, completa di piscina e sauna, tutta all’interno di una vecchia chiesa costruita nel 1893.

In Italia probabilmente non sarebbe neanche concepibile lontanamente qualcosa del genere in un edificio storico. Le nostre sovrintendenze il più delle volte preferiscono lasciare gli spazi abbandonati piuttosto che permettere una conversione di utilizzo che preveda delle opere permanenti. Ma questa è un’altra storia.

La piscina nella chiesa di Repton Park è stata resa possibile grazie all’illuminata supervisione dell’English Heritage e del London Wildlife Trust. Le due istituzioni hanno permesso di far rinascere questo luogo pur rispettandone (e valorizzandone) le originali caratteristiche architettoniche.

Foto Copyright: Veronica Otero

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recent Posts
Comments
  • Emilio Bazzocchi
    Rispondi

    il cattivo gusto non ha limiti….

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search