Grand Hotel de Milan. La grand dame di Milano si rinnova per mano di Dimore Studio

DesignobjectsInterior

Dimorestudio ristruttura il salotto del Grand Hotel de Milan, lanterna del buongusto e punto di riferimento per la città meneghina.

A poco più di 150 anni dalla sua apertura l’Hotel, in via Manzoni 29, nel cuore del centro storico, si rinnova nelle forme e nei colori grazie all’estro creativo della coppia di creativi Emiliano Salci e Britt Moran di Dimorestudio.

Il progetto di rinnovamento si è ispirato all’unicità del luogo che ha visto varcare personaggi del calibro di Giuseppe Veri, Hemingway, Mastroianni e ancora Maria Callas e un gran numero di celebrità che hanno soggiornato nell’hotel.

È questo barlume di buon gusto e di raffinata gloria che ha guidato la palette delicata dei verdi e dei rosa, che si lega bene all’eleganza dei tessuti e al fascino antico di questo luogo.

Tra i velluti preziosi prendono vita composizioni floreali e delicati motivi botanici che ricordano un tempo antico, forse legato al passato sfarzoso di un epoca lontana.

A disegnare i pavimenti ci pensa la graniglia in marmo, pavimento tipico del centro storico della città di Milano, accostato a tappeti eclettici, dai richiami esotici, mentre è il gusto liberty che coordina tutte le parti a partire dalle forme degli arredi e dalle scelte compositive. Sono le superfici riflettenti che ampliano la percezione e trasportano gli ospiti all’interno di un valzer dinamico di suggestioni sofisticate, al passo con la clientela dell’Hotel.

A completare l’opera ci pensa il ristorante Caruso, sempre sotto la supervisione di Dimore Studio che cambia faccia, rilanciando una grand dame dell’hotellerie meneghina.

PROJECT. Dimorestudio dimorestudio.eu

HOTEL. Grand Hotel de Milan grandhoteletdemilan.it

IMAGES © Silvia Rivoltella e Andrea Ferrari (ultime tre fotografie)

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Milano, Hotel, Dimorestudio.
Articolo di Francesca Longoni

Francesca Longoni

Giovane architetto d'interni. Attenta al mondo che mi circonda, in cerca di bellezza

Scopri altri post
Villa Matilda è un omaggio al Lago di Como e alla sua sfrenata bellezza

Villa Matilda è un omaggio al Lago di Como e alla sua sfrenata bellezza

<strong>Da una suggestione newyorkese a Milano apre l’Hair Bar</strong>

Da una suggestione newyorkese a Milano apre l’Hair Bar

<strong>La Smalley House di Quincy Jones viene riportata alla luce</strong>

La Smalley House di Quincy Jones viene riportata alla luce

Ammirando Montreal tra esperienze culinarie e architettura

Ammirando Montreal tra esperienze culinarie e architettura

L'oriente incontra l'occidente al Vogue Hotel di Montreal

L’oriente incontra l’occidente al Vogue Hotel di Montreal

Josafat Zalapa, tra cultura messicana e influenze orientali

Josafat Zalapa, tra cultura messicana e influenze orientali

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati