Uno stupendo polpo gigante come parco giochi in Cina

ArchiobjectsUrban

Polpo gigante

L’artista tedesco Florentijn Hofman, che già aveva fatto sognare con il suo coniglio gigante e con la sua papera galleggiante, ha recentemente realizzato, nella città cinese di Yantian, Shenzhen, un playground in cui l’elemento organizzatore dello spazio e delle attività è un polpo gigante.

Questo parco giochi e la sua principale attrazione traggono ispirazione dalla creatura mitologica del Kraken, anche se in questo caso si tratta di una riproduzione decisamente amichevole.

Polpo gigante
Polpo parco giochi

Quest polpo gigante è stato realizzato in collaborazione con lo studio UAP, che ha aiutato l’artista a portare in vita la sua immaginazione visionaria.

Quella che una volta era un’area dismessa ora è diventata un playground per bambini che possono divertirsi a scoprire e interagire con questa gigantesca scultura.

playground

Foto Copyright: UAP

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Playground.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Pet Architecture, le piccole contraddizioni di Tokyo

Pet Architecture, le piccole contraddizioni di Tokyo

I grandi parco giochi metropolitani progettati da 100 Architects

I grandi parco giochi metropolitani progettati da 100 Architects

Superverde, isole di verde urbano modulari

Superverde, isole di verde urbano modulari

Il parco nel cuore di Vienna ideato da Precht per il distanziamento sociale

Il parco nel cuore di Vienna ideato da Precht per il distanziamento sociale

Geometrie urbane fotografate da Andres Gallardo

Geometrie urbane fotografate da Andres Gallardo

L’urbanismo tattico di Apicultura Studio a Milano

L’urbanismo tattico di Apicultura Studio a Milano

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati