Le intersezioni di colori del Homecore Store, Studio Malka Architecture

DesignobjectsInterior

homecore shop

Il negozio di Homecore è un negozio aperto nel pieno di Parigi realizzato dall’architetto dello Studio Malka Architecture. Un progetto di interni che si contraddistingue per l’uso del colore, della forma dell’arco e dalle intersezioni che presentano questi elementi scaturire.

Gli spazi, racchiusi in circa 100 metri quadrati, vengono definiti non solo da mura ed elementi fisici, ma anche dalla nostra percezione del colore.

Il negozio si trasforma in uno spazio cromatico, una rappresentazione fisica del cerchio cromatico in cui viviamo si intersecano e si sommano su ogni incrocio, creando alleanze tra le masse

homecore shop
homecore shop
homecore shop
homecore shop

Foto Copyright: Laurent Clement

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Studio Malka Architecture.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
17 camerini d’autore per illuminare la nuova stagione del Teatro degli Arcimboldi di Milano

17 camerini d’autore per illuminare la nuova stagione del Teatro degli Arcimboldi di Milano

Casa dolce casa. Salvador Dalì e il legame con Portlligat

Casa dolce casa. Salvador Dalì e il legame con Portlligat

Il suggestivo bar caffè russo che sembra uscito da un fumetto

Il suggestivo bar caffè russo che sembra uscito da un fumetto

Il Castello di Reschio rievoca attraverso il design le memorie di un tempo

Il Castello di Reschio rievoca attraverso il design le memorie di un tempo

Lasciarsi ispirare da avvolgenti librerie domestiche

Lasciarsi ispirare da avvolgenti librerie domestiche

Un nuovo concetto di spazio interno

Un nuovo concetto di spazio interno

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati