La più grande miniera di rame in Europa fotografata da Tom Hegen

ArtobjectsPhotography

Che siano passi di montagna innevati, freddi ghiacciai o saline dai colori pastello, le fotografie aeree di Tom Hegen sorprendono sempre meravigliosamente.

Sia per la “mera” composizione visiva delle singole fotografie, sia per la scelta dei soggetti.

Come nel caso di queste viste aeree della miniera di rame di Rio Tinto in Andalusia, Spagna. Uno paesaggio totalmente creato dall’uomo di cui la natura avrebbe probabilmente fatto volentieri a meno.

È la più grande miniera a cielo aperto d’Europa e un luogo con cui tutti hanno probabilmente un legame. Usiamo tutti l’energia elettrica che ci viene fornita attraverso fili di rame, tutti usiamo dispositivi che funzionano su quei metalli e tutti viviamo in edifici riscaldati dall’uso di fili di rame. Questa serie fornisce una panoramica dell’estrazione delle risorse naturali e delle loro conseguenze sulla natura. Luoghi che sappiamo esistono ma a malapena sappiamo come potrebbero essere.

Tom Hegen su Behance

Foto Copyright: Tom Hegen – tomhegen.de – @tomhegen.de

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Tom Hegen, Aerial Photos.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
La cultura afroamericana nella fotografia concettuale di Michael Amofah

La cultura afroamericana nella fotografia concettuale di Michael Amofah

Le case solitarie sugli appennini di Vincenzo Pagliuca

Le case solitarie sugli appennini di Vincenzo Pagliuca

Storia di un matrimonio, Dream Away di Michael N. Northrup

Storia di un matrimonio, Dream Away di Michael N. Northrup

Isolamento, leggerezza, perdizione. La bellezza della solitudine con Minh T.

Isolamento, leggerezza, perdizione. La bellezza della solitudine con Minh T.

Gli autoritratti deformati di Luciana Urtiga

Gli autoritratti deformati di Luciana Urtiga

New York negli anni '60 fotografata da Evelyn Hofer

New York negli anni ’60 fotografata da Evelyn Hofer

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati