La bellezza quasi solitaria delle vecchie piste da Bowling

DesignobjectsInterior

Una suggestiva serie fotografica del designer e fotografo tedesco Robert Götzfried che mostra la bellezza degli interni di uno degli sport più popolari in voga dagli anni ’60 agli anni ’80, il bowling.

Dal titolo Bowling Alleys, la serie mostra vecchie piste da bowling collocate nella Germania meridionale. Luoghi dagli interni suggestivi, a tratti inquietanti, in cui ci si perde tra atmosfere dalle svariate tonalità cromatiche.

Per un paio d’anni ho cercato di trovare le piste da bowling più emozionanti e “Kegelbahnen” nella Germania meridionale. Kegeln è abbastanza simile al bowling ma con solo nove spille, palline più piccole e corsie più brevi. Era una cosa importante in Germania negli anni ’60, ’70 e ’80. In questi giorni questo sport non è più in voga e sembra che per lo più le persone anziane vadano in questi “Kegelbahnen”.

– Robert Götzfried

Foto Copyright: Robert Götzfried – robert-goetzfried.com – @robertgoetzfried

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Robert Götzfried, Bowling.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
17 camerini d’autore per illuminare la nuova stagione del Teatro degli Arcimboldi di Milano

17 camerini d’autore per illuminare la nuova stagione del Teatro degli Arcimboldi di Milano

Casa dolce casa. Salvador Dalì e il legame con Portlligat

Casa dolce casa. Salvador Dalì e il legame con Portlligat

Il suggestivo bar caffè russo che sembra uscito da un fumetto

Il suggestivo bar caffè russo che sembra uscito da un fumetto

Il Castello di Reschio rievoca attraverso il design le memorie di un tempo

Il Castello di Reschio rievoca attraverso il design le memorie di un tempo

Lasciarsi ispirare da avvolgenti librerie domestiche

Lasciarsi ispirare da avvolgenti librerie domestiche

Un nuovo concetto di spazio interno

Un nuovo concetto di spazio interno

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati