Il surreale appartamento romano progettato da La Macchina Studio

DesignobjectsInterior

Il duo romano, Gianni Puri ed Enrica Siracusa, fondatori nel 2013 di La Macchina Studio ha trasformato un appartamento romano degli anni ’50 nel cuore dell’Appio Latino in un sorprendente spazio progettato con un approccio multidisciplinare.

A metà tra realtà e finzione, l’appartamento assume le forme delle eccentriche visoni del duo romano, dove architettura, design, teatro, musica e illustrazione si fondono insieme dando vita a Retroscena.

Con Retroscena, abbiamo voluto evidenziare il carattere irriverente e surreale della storia dell’architettura, che è indissolubilmente legata al suo alter-ego fotografico, giocando con contrasti di colori, motivi grafici e incursioni inaspettate.

Gianni Puri ed Enrica Siracusa

Foto Copyright: Paolo Fusco, @paolofuscophoto – La Macchina Studio, lamacchinastudio.net

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: La Macchina Studio.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
17 camerini d’autore per illuminare la nuova stagione del Teatro degli Arcimboldi di Milano

17 camerini d’autore per illuminare la nuova stagione del Teatro degli Arcimboldi di Milano

Casa dolce casa. Salvador Dalì e il legame con Portlligat

Casa dolce casa. Salvador Dalì e il legame con Portlligat

Il suggestivo bar caffè russo che sembra uscito da un fumetto

Il suggestivo bar caffè russo che sembra uscito da un fumetto

Il Castello di Reschio rievoca attraverso il design le memorie di un tempo

Il Castello di Reschio rievoca attraverso il design le memorie di un tempo

Lasciarsi ispirare da avvolgenti librerie domestiche

Lasciarsi ispirare da avvolgenti librerie domestiche

Un nuovo concetto di spazio interno

Un nuovo concetto di spazio interno

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati