1064 Studio, il jewelry design di ricerca in Corea del Sud

FashionobjectsFashion

Attraversando le vie labirintiche di Itaewon, il cosiddetto “quartiere degli stranieri” di Seoul dalle brevi ma ripide salite che si aprono su caffè chic e piccoli ristoranti, è impossibile non venire attirati dalle vetrine di 1064 Studio.

Lanciato nel 2015, il brand coreano si approccia al jewelry design in un’ottica moderna, realizzando manufatti dall’allure architettonica e al tempo stesso primordiale, da cui emergono un’evidente inclinazione artistica e la ricerca per la matericità.

1064 Studio
1064 Studio

Lo showroom si apre su tavoli e scaffali in vetro che espongono creazioni dal gusto minimal e delicato: passando per Silence e le sagome d’oro scheggiate e la seashell texture finemente lavorata della collezione Museum, fino agli anelli pop of colour e gli orecchini con inserti in vetro di Essence And Simplicity, la linea ispirata al lavoro di Brancusi.

In fondo allo spazio si trova invece il piccolo laboratorio, dove ogni pezzo viene realizzato a mano su ordinazione, preservandone l’autenticità e quel valore aggiunto dato dalla lavorazione artigianale.

Se fino a qualche mese fa rimaneva appannaggio di un pubblico di nicchia, alla ricerca di un’estetica lontana (geograficamente e non) dai canoni e dalle tendenze della gioielleria classica, oggi 1064 Studio ha fatto passi avanti sul raggio d’azione ottenendo diversi stockist selezionati, tra cui il colosso internazionale Net-a-Porter.

Finalmente anche l’emisfero occidentale ha accesso a questi manufatti dall’eleganza sussurrata.

1064 Studio

1064 Studio
1064 Studio
1064 Studio
1064 Studio

Foto Copyright: 1064studio.com

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: 1064 Studio, Jewels.
Articolo di Camilla Piccardi

Camilla Piccardi

Un’anima artistica e, in quanto tale, costantemente attratta dalla bellezza in ogni sua forma. Le vengono bene due cose: scrivere e i muffin. Ama le grandi città, i tacchi alti e avere sempre la risposta pronta.

Scopri altri post
I tacchi che seminano colza della designer giapponese Sputniko!

I tacchi che seminano colza della designer giapponese Sputniko!

Tradizione tessile e arti visive, le soft sculpture di Sandra de Groot

Tradizione tessile e arti visive, le soft sculpture di Sandra de Groot

10 brand di scarpe che riducono il tuo impatto ambientale

10 brand di scarpe che riducono il tuo impatto ambientale

T Elements. Borse, accessori e idee con i ritagli dei tessuti delle tende da sole

T Elements. Borse, accessori e idee con i ritagli dei tessuti delle tende da sole

Una vivace e totalmente riciclata borsa multiuso

Una vivace e totalmente riciclata borsa multiuso

L'invasione della moda in città, digital art di Sheila Pazos

L’invasione della moda in città, digital art di Sheila Pazos

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati