Le geometriche e surreali lampade di Child Studio

DesignobjectsDesign

Lo Studio londinese Child, per la settimana del design di Milano, presenta la sua ultima collezione di lampade nel quartiere di Brera.

Sulla base dei dipinti di Giorgio De Chirico e le architetture di Aldo Rossi, realizza una serie di lampade geometriche che indagano l’illusione del movimento e la percezione di realtà e tempo, tramite una sfera di vetro poggiata sul frassino colorato della struttura.

Luci ed ombre si muovono e giocano tra spigoli e curve, in colori e riflessi di un design surreale e scultoreo.

Foto Copyright | info: ChildStudio

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: MDW17.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
Il leggendario Opinel in una versione speciale

Il leggendario Opinel in una versione speciale

Capsule creative pronte all’uso. Lombrello e le sue sedie

Capsule creative pronte all’uso. Lombrello e le sue sedie

L’impeto creativo nei tappeti-opere d’arte di cc-tapis

L’impeto creativo nei tappeti-opere d’arte di cc-tapis

Il muro verde modulare di Horticus

Il muro verde modulare di Horticus

Il tavolo ispirato a Inception

Il tavolo ispirato a Inception

Design davvero sostenibile, Gourds dello studio Crème

Design davvero sostenibile, Gourds dello studio Crème

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati