Le chiazze di colore iperrealiste di Cj Hendry ispirate alle Macchie di Rorschach

Cj Hendry, artista australiana di cui abbiamo già parlato negli articoli “Foglio bianco e penna nera, l’arte di CJ Hendry” e “Le chiazze di colore iperrealiste di Cj Hendry“, torna a stupire col suo stile iperrealista inconfondibile nella propria mostra inaugurata il 10 Aprile a Brooklyn.

Giocose e vibranti macchie di colore, speculari ed astratte, si ispirano alle alle famose “Macchie di Rorschach” utilizzate nel campo della psicologia e psichiatria come test diagnostico.

Per molto tempo, mi sono annoiata del realismo, è dolorosamente ovvio e rigido, allo spettatore non è dato spazio per l’interpretazione. Questi dipinti sono imprevedibili e non adulterati. Naturalmente, nell’esecuzione dei miei disegni c’è un disegno meccanico, ma quando fai un passo indietro e guardi il risultato finale non c’è una risposta chiara, la gente vedrà qualcosa di diverso ogni volta.

– Cj Hendry

Foto Copyright | info: Cj Hendry – cjhendry.live – @cjhendry.live

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search