Le case immaginarie di Matthias Jung

ArtobjectsPhotography

Fotografo e grafico tedesco di fama internazionale, Matthias Jung è noto per i suoi collage fotografici dall’aspetto surreale e poetico.

Le opere che compongono la serie intitolata “Case” (“brevi poesie architettoniche”, così le definisce l’artista), sono realizzate a partire da un gran numero di fotografie da cui Jung estrapola piccoli elementi architettonici che, con spiccata fantasia, combina e sovrappone, per costruire case immaginarie all’interno di vasti scenari naturalistici reali.

I began with the series “Houses” in January 2015. The composition of the individual elements correlates to a logic, as if in a dream. Basically, dreams are collages. In order for my work to function properly, I also have to consider design rules. Thus, the relationship between order/disorder and homogeneity / diversity must agree. A building has to first be stable and credible before I can add some “disorder”, to let it fly for example. One such disorder refers to another, only hinting at reality. I weave, so to speak, spiritual realities into everyday things.

Matthias Jung

Nato nel 1972 in Germania, Matthias Jung vive a lavora a Winnenden, nei pressi di Stoccarda. Ha studiato Media Design alla Scuola Superiore di Design di Schwäbisch Hall.

PHOTOGRAPHER. Matthias Jung @zabadu_matthias

SERIE. Case

IMAGES © zabadu.de

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Matthias Jung, Collage.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
I ritratti dell'Africa orientale di Osborne Macharia

I ritratti dell’Africa orientale di Osborne Macharia

I ritratti intimi di Claire Picheyre

I ritratti intimi di Claire Picheyre

La narrativa visiva di Alizé Jireh

La narrativa visiva di Alizé Jireh

Le fotografie di viaggio di Benoit Paillé

Le fotografie di viaggio di Benoit Paillé

La vita nel quartiere Ménilmontant di Parigi fotografata da Thomas Boivin

La vita nel quartiere Ménilmontant di Parigi fotografata da Thomas Boivin

I riflessi distorti di Henriette Sabroe Ebbese

I riflessi distorti di Henriette Sabroe Ebbese

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati