La vivace street art di Hense nel cortile di una scuola in Sicilia

ArtobjectsArt

Una bellissima iniziativa nata in Sicilia che porta l’estro dell’artista americano Alex Brewer, meglio conosciuto nel panorama della street art come Hense, nel cortile del Liceo Scientifico E.Fermi di Ragusa.

Ragusa Sun, un murales dai colori vivaci ed astratti, dove forme geometriche si sovrappongono a linee ondulate in una decisa stesura in acrilico che occupa tutto l’asfalto del cortile, rendendolo un ambiente unico e brillante, perfetto luogo di evasione, creatività e collettività per tutti gli studenti e non.

Abbiamo usato colori che contrastavano nettamente con l’architettura esistente e eravamo molto coscienti dello spazio e della scala in cui abbiamo lavorato. Le forme, le linee e i colori devono essere puramente compositivi, ma mi piace l’idea che gli spettatori abbiano interpretazioni diverse del mio lavoro.

– Hense per Colossal

Foto Copyright: hensethename.com – @hensethename

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Street Art, Hense.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
L'amore ai tempi del Covid. I baci di PonyWave e TvBoy

L’amore ai tempi del Covid. I baci di PonyWave e TvBoy

Corpo umano e scultura. La bellezza inquietante delle opere di Anders Krisár

Corpo umano e scultura. La bellezza inquietante delle opere di Anders Krisár

Wendoly Monteiro da Costa, la pittura della materia

Wendoly Monteiro da Costa, la pittura della materia

Ruud van Empel, l'arte della manipolazione fotografica

Ruud van Empel, l’arte della manipolazione fotografica

Tra Oriente e Occidente, le sculture realistiche di Luo Li Rong

Tra Oriente e Occidente, le sculture realistiche di Luo Li Rong

Grazia e movimento, le sculture di ballerini e acrobati di Richard MacDonald

Grazia e movimento, le sculture di ballerini e acrobati di Richard MacDonald

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati