La casa pentagonale ispirata alle montagne di Karina Wiciak

ArchiobjectsHouses

Si chiama “Pentahouse” la particolare casa a forme pentagonali che si ispira ai contorni delle montagne, immaginata e progettata dalla designer polacca Karina Wiciak di Wamhouse Studio.

Minimalista e massiccia, quest’abitazione audace ed insolita è pensata per essere realizzata in armonia con un ambiente selvaggio e roccioso, da cui ne derivano anche i materiali, tutti naturali.

Un progetto davvero interessante, ad ora in fase concettuale, che riporta all’idea di montagna grazie alle differenti estrusioni pentagonali che nel loro complesso assomigliano ad una serie di cime viste all’orizzonte.

Foto Copyright: wamhouse.com

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Karina Wiciak, Wamhouse Studio.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
I volumi in armonia della RCR House in Portogallo

I volumi in armonia della RCR House in Portogallo

La villa galleggiante e sostenibile in una visionaria Amsterdam

La villa galleggiante e sostenibile in una visionaria Amsterdam

Una casa in legno nel cuore della Norvegia, Rever & Drage architects

Una casa in legno nel cuore della Norvegia, Rever & Drage architects

Progettare secondo il principio della Permacultura, Ciclostile Architettura

Progettare secondo il principio della Permacultura, Ciclostile Architettura

Una casa da sogno immersa nella foresta tropicale del Brasile

Una casa da sogno immersa nella foresta tropicale del Brasile

Una selezione delle case più belle del mondo di ieri e di oggi. 4/4

Una selezione delle case più belle del mondo di ieri e di oggi. 4/4

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati