Oltre l’apparenza delle cose. Il mondo di Ellen Jantzen

ArtobjectsDigital

I look for the unexpected.

Ellen Jantzen

La maniera in cui comprendiamo il mondo che ci circonda è il frutto delle nostre esperienze e della nostra volontà di essere aperti a nuove idee. Questo processo crea un flusso libero di concetti e, a sua volta, porta a innovazione e avanguardia.

Il tentativo di percepire le cose in maniera diversa è un modus operandi molto comune tra gli artisti dei nostri giorni, quelli che vogliono regalarci la loro percezione del mondo, quelli che attraverso i loro occhi proiettano per noi un mondo alternativo.

Ellen Jantzen è una di questi. Ellen, artista nata in Missouri, ora con sede a Los Angeles, compone, allunga, taglia e incolla una serie di campioni organici al fine di creare dei fotomontaggi impattanti e alienanti, testimonianza dei processi di editing che definiscono i media del 21° secolo.

Creo immagini bidimensionali come stampe in edizione limitata utilizzando il mio computer e una varietà di software di disegno e fotografia. Uso, come punto di partenza, le mie fotografie digitali originali. Comincio sovrapponendo e ricolorando; le immagini vengono manipolate in molti modi diversi e il processo diventa infinito man mano che ricoloro e rimanipolo. Si verifica una ricreazione; il tempo è irrilevante poiché la memoria prende piede. Il mio lavoro fornisce un collegamento tra le forme d’arte tradizionali e digitali.

Ellen Jantzen

Il risultato è davvero notevole. Mondi extraterrestri, surreali e incredibili si stagliano solennemente nelle creazioni di Ellen, in un susseguirsi di montagne, valli scoscese e elementi rocciosi che emergono da nubi colorate, costellazioni o lame argentate.

“I look for the unexpected” afferma l’artista, nella speranza di lasciare lo spettatore a bocca aperta o comunque ipnotizzato da ciò che si trova ad osservare nei suoi fotomontaggi. Possiamo affermare con certezza che Ellen riesce perfettamente nel suo intento.  

Foto Copyright: Ellen Jantzen – ellenjantzen.com@ellenjantzen

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Collage, Ellen Jantzen.
Articolo di Giuditta Duranti

Giuditta Duranti

Vivo per scrivere, scrivo per vivere. Fotografo per passione. Da sempre innamorata dell'arte e della letteratura, mi diletto con zelo e passione a narrare le vicende del mondo e a immortalarne i momenti più belli.

Scopri altri post
La diversità, nei vibranti ritratti di Luciano Cian

La diversità, nei vibranti ritratti di Luciano Cian

I fiori ultraterreni di Ondrej Zunka

I fiori ultraterreni di Ondrej Zunka

Scene di film in Pixel Art di Julen

Scene di film in Pixel Art di Julen

I malinconici lavori cinematografici di Nariman Darbandi

I malinconici lavori cinematografici di Nariman Darbandi

"Art History in Contemporary Life", i fotomontaggi digitali di Alexey Kondakov

“Art History in Contemporary Life”, i fotomontaggi digitali di Alexey Kondakov

I Photomontages di Eduardo Albors Gisbert

I Photomontages di Eduardo Albors Gisbert

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati