Mythos, le visioni sfuocate di Tami Bone

ArtobjectsPhotography

Artista americana, cresciuta nel sud del Texas, Tami Bone è l’autrice di Mythos, un progetto fotografico dai toni onirici, ispirato ai suoi ricordi d’infanzia.

Lontane da una fedele trascrizione del reale, manipolate con grande abilità in fase di post-produzione, le fotografie dense di mistero e poesia della Bone possiedono la magia e la vaghezza del sogno, sono minuzzoli di memoria, sedimentazioni e stratificazioni che riemergono attraverso immagini sfuocate, smaterializzate.

In this project I’m exploring memories, hopes, dreams and impressions made during my childhood, which was one of deep curiosity and wonder as to how and why I came to be here.  This sense of wonder was such an integral part of my early years  – it was always “right there”.  So in Mythos, I’m exploring and expressing those feelings, those wonderings, and the sense of mystery that was so central to my life, and of course at the core of all of life.

Tami Bone

La fotografia di Tami Bone, fatta di atmosfere sospese, nebulose, fuori dal tempo, incanta l’osservatore e lo conduce in uno spazio liminale tra desideri e paure, tra realtà e fantasia.

Tami Bone ha frequentato l’Università del Texas. Il suo lavoro è stato esposto a livello nazionale e internazionale, in mostre collettive e personali. Oggi vive e lavora a Austin, in Texas.

Foto Copyright: Tami Bone – @tamibone

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Tami Bone.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
"The Lonely Astronaut", una serie fotografica di Karen Jerzyk

“The Lonely Astronaut”, una serie fotografica di Karen Jerzyk

"Vexconcav", i corpi scultorei di Lovis Ostenrik

“Vexconcav”, i corpi scultorei di Lovis Ostenrik

Isabelle Wenzel, una fotografa acrobata

Isabelle Wenzel, una fotografa acrobata

Gli still life culinari di Mikkel Jul Hvilshøj

Gli still life culinari di Mikkel Jul Hvilshøj

"Calea", il libro fotografico di Alexia Colombo

“Calea”, il libro fotografico di Alexia Colombo

L'infrangersi delle onde di Ray Collins

L’infrangersi delle onde di Ray Collins

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati