Memo, l’alzheimer raccontato in un breve e tenero corto

“Memo” è il breve corto realizzato dalla scuola di animazione Gobelins che parla degli effetti dell’alzheimer sulla vita di una persona. Lo fa nel modo più delicato e gentile possibile, attraverso un’animazione illustrata che non vuole affatto comunicare angoscia o tristezza, ma piuttosto i valori positivi di un uomo che cerca di darsi da fare senza pesare sulla figlia.

Al tempo stesso il corto Memo ci racconta le difficoltà a cui va incontro una persona con la sindrome dell’alzheimer, e anche le preoccupazione di una figlia premurosa che non vuole lasciare a se stesso il suo papà.

Il video è ambientato in un piccolo quartiere e tutto si svolge nell’arco di una mattinata. Memo è una storia potenzialmente molto triste, ma che ci lascia comunque un sorriso e la speranza che anche nelle malattie la vita può e deve aver senso di essere vissuta.

Autore del video: Gobelins

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search