“L’impatto di un libro” di Jorge Mendez Blake

ArtobjectsInstallations

impatto di un libro

L’impatto di un libro è un’opera realizzata nel 2007 da un artista messicano – Jorge Mendez Blake. Recentemente è diventata virale sul web ed è stata condivisa da milioni di persone. Il nome ufficiale dell’installazione è “El Castillo”, ma la rete ne ha dato uno decisamente migliore.

Il successo mediatico di quest’opera d’arte sta nel suo significato profondo e nell’immediatezza di comunicazione dello stesso. Visivamente si coglie subito “l’impatto di un libro” – in questo caso un muro in mattoni (anch’esso una metafora molto chiara e molto attuale).

 Il potere dei libri esiste, ma bisogna leggerli.

Jorge Mendez Blake

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Books, Jorge Mendez Blake.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Circlespheres. L'inno alla luce di Fred Tschida

Circlespheres. L’inno alla luce di Fred Tschida

Bihar, scegliere il domani. L’inquietante opera sull’emergenza climatica di Ruben Orozco Loza

Bihar, scegliere il domani. L’inquietante opera sull’emergenza climatica di Ruben Orozco Loza

Le 7 sculture a forma di origami realizzate da Hacer a New York

Le 7 sculture a forma di origami realizzate da Hacer a New York

L'uomo nell'era digitale con gli occhi di Ben Cullen Williams

L’uomo nell’era digitale con gli occhi di Ben Cullen Williams

Gli umanoidi aggrovigliati di Miguel Horn a sostegno di un ponte a Filadelfia

Gli umanoidi aggrovigliati di Miguel Horn a sostegno di un ponte a Filadelfia

Tra storia e modernità. Il padiglione di Kazuyo Sejima in onore delle Olimpiadi di Tokyo 2021

Tra storia e modernità. Il padiglione di Kazuyo Sejima in onore delle Olimpiadi di Tokyo 2021

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati