Le sculture in cera d’api di Ren Ri

ArtobjectsInstallations

L’artista cinese Ren Ri unisce arte e apicultura per realizzare sorprendenti sculture in cera.

Le sue opere sono il frutto di un curioso procedimento creativo in collaborazione con le api, che prevede lo studio della struttura eusociale di questi insetti e la manipolazione della loro intricata danza.

Ren Ri utilizza dei cubi in plexiglass al centro dei quali posiziona l’ape regina e, successivamente, introduce le api operaie che inizieranno a costruire intorno ad essa l’alveare.

Ogni sette giorni (in riferimento alla concezione biblica della creazione) l’artista ruota la struttura in direzione casuale in base al lancio di un dado – costringendo le api a cambiare la direzione del loro incessante e fruttuoso lavorio per adattarsi alla nuova forma – per ottenere sculture dalle forme geometriche insolite e affascinanti.

Nato nel 1984 ad Harbin, in Cina, Ren Ri ha studiato Fine Art alla Tsinghua University, e ha conseguito un dottorato in Belle Arti presso l’Accademia Centrale di Belle Arti di Pechino. Ha esposto le sue opere in mostre personali e collettive in tutto il mondo, a New York, Londra, Venezia, Milano, San Pietroburgo, Shanghai, Colonia.

Nel 2015 ha vinto il premio Goslarer Kaiserring Stipendium/Kaiser Ring Scholar.

ARTIST. Ren Ri

IMAGES © pearllam.com

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Sculptures, Ren Ri.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
Le golose installazioni site specific di Pip & Pop

Le golose installazioni site specific di Pip & Pop

Le formiche giganti di Rafael Gomezbarros

Le formiche giganti di Rafael Gomezbarros

Le lucciole di Yayoi Kusama al Palazzo della Ragione di Bergamo

Le lucciole di Yayoi Kusama al Palazzo della Ragione di Bergamo

Il luna park d’artista. Luna Luna riapre a Los Angeles

Il luna park d’artista. Luna Luna riapre a Los Angeles

"Volete essere felici? Siate grati" dalla Torre Velasca è tutto

“Volete essere felici? Siate grati” dalla Torre Velasca è tutto

"Impermanent Sculptures" di Vitor Schietti

“Impermanent Sculptures” di Vitor Schietti

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati