Le lucciole di Yayoi Kusama al Palazzo della Ragione di Bergamo

ArtobjectsInstallations

Bergamo, Capitale italiana della Cultura, insieme a Brescia ospita una delle mostre d’arte contemporanea più attese.

Si tratta infatti di una delle più iconiche opere dell’artista giapponese Yayoi Kusama che è stata definita, da un sondaggio su The Art Newspaper l’artista più popolare al mondo. L’opera che si intitola “Fireflies on the Water” proviene dal Whitney Museum di New York e riproduce una delle celebri “scatole” dell’artista.

Piccoli mondi, in realtà infiniti, racchiusi all’interno di scatole a grandezza naturale interamente ricoperte di specchi che permettono così agli oggetti riprodotti all’interno della stanza di replicarsi all’infinito.

Una stanza che crea un mondo unico, onirico, pensato per essere vissuto, e visitato, una persona alla volta come se si potesse così godere interamente della poesia che vi aleggia all’interno.

Oltre agli specchi alle pareti, a terra, per accentuare questo ripetersi infinito di luci che paiono lucciole è stata pensata una pozza d’acqua sulla quale poter camminare.

L’installazione, oltre che a catapultare il visitatore all’interno di un tempo sospeso, dona un senso di pace e di quiete, come se all’improvviso il mondo fosse in ordine, al suo posto. 

ARTIST. Yayoi Kusama

INSTALLATION. Fireflies on the Water, dal 17 Novembre 2023 al 21 Aprile 2024 presso il Palazzo della Ragione di Bergamo

IMAGES © @yayoikusama_

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Yayoi Kusama, Bergamo.
Articolo di Francesca Longoni

Francesca Longoni

Giovane architetto d'interni. Attenta al mondo che mi circonda, in cerca di bellezza

Scopri altri post
Le golose installazioni site specific di Pip & Pop

Le golose installazioni site specific di Pip & Pop

Le sculture in cera d’api di Ren Ri

Le sculture in cera d’api di Ren Ri

Le formiche giganti di Rafael Gomezbarros

Le formiche giganti di Rafael Gomezbarros

Il luna park d’artista. Luna Luna riapre a Los Angeles

Il luna park d’artista. Luna Luna riapre a Los Angeles

"Volete essere felici? Siate grati" dalla Torre Velasca è tutto

“Volete essere felici? Siate grati” dalla Torre Velasca è tutto

"Impermanent Sculptures" di Vitor Schietti

“Impermanent Sculptures” di Vitor Schietti

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati