Le intense fotografie giornalistiche di Konstantinos Tsakalidis

ArtobjectsPhotography

Il Time, il magazine newyorkese maggiormente diffuso negli Stati Uniti, l’ha recentemente incoronato tra i vincitori delle foto più belle del 2021. Si tratta di Konstantinos Tsakalidis, fotografo greco con sede a Thessaloniki. Egli però non ama definirsi  “fotografo”, bensì “fotogiornalista”.

Non è una sorpresa questa constatazione fatta a chiare lettere nella sua bio di instagram, se poi si da una veloce occhiata alla sua gallery: nessun ritratto o banale scatto paesaggistico. Le foto di Konstantinos raccontano storie, raccontano drammi, tragedie e momenti di pura intensità.

La foto vincitrice del premio, ad esempio, è di una bellezza e intensità sconcertante: la persona ritratta è una donna anziana che – con una mano sul cuore – si trova di fronte alla più profonda delle sofferenze: la sua casa (assieme a tutte le altre del vicinato) nel villaggio di Goobs è completamente in fiamme.

Il contesto è quello, come ben spiega Konstantinos (che a ogni foto accompagna sacralmente una descrizione dei fatti, da vero reporter) dell’incendio dell’isola di Evia. Le fiamme rigogliose bruciano sullo sfondo, impregnando l’intero paesaggio di sfumature rosse e arancioni.

In primo piano c’è lei, Panagiota, 81 anni, in preda al panico e alla ricerca del marito: l’espressione sul suo volto trapassa gli animi, si rende protagonista. Una smorfia di autentico dolore segna in profondità la foto, così come la sensibilità di chi la osserva. Traspare l’alone del trauma subito, della sofferenza, e della completa assenza di speranza.

Assieme a tutti gli altri lavori dell’artista, o meglio, del fotogiornalista, ripercorriamo i momenti più intensi di vicissitudini dai toni drammatici, ma soprattutto veritieri. Accostamenti di colori saturati, quasi eccessivamente caldi, contribuiscono a suggerirci un senso di soffocamento, dando vita a fotografie che ipnotizzano nella loro più cruda autenticità.

Foto Copyright: Konstantinos Tsakalidis – konstantinostsakalidis.com@tsakalidis_k

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Konstantinos Tsakalidis.
Articolo di Giuditta Duranti

Giuditta Duranti

Vivo per scrivere, scrivo per vivere. Fotografo per passione. Da sempre innamorata dell'arte e della letteratura, mi diletto con zelo e passione a narrare le vicende del mondo e a immortalarne i momenti più belli.

Scopri altri post
La vida continua. Le fotografie di Cuba di Francois Ollivier

La vida continua. Le fotografie di Cuba di Francois Ollivier

Animals, una serie fotografica di Ryan McGinley

Animals, una serie fotografica di Ryan McGinley

“Greetings From Mars” , una parodia alla selfite contemporanea

“Greetings From Mars” , una parodia alla selfite contemporanea

Fotografie vintage dei primi parcheggi verticali, 1920-1960

Fotografie vintage dei primi parcheggi verticali, 1920-1960

L'arte liquida di Jack Long

L’arte liquida di Jack Long

La vita quotidiana attraverso la lente di Chase Middleton

La vita quotidiana attraverso la lente di Chase Middleton

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati