Le illustrazioni psichedeliche e improvvisate di Ori Toor

ArtobjectsIllustration

Illustrazioni psichedeliche, allucinate e visionarie. Le superbe opere dell’artista di Tel Aviv Ori Toor sono multi-mondi infiniti e scomposti, popolati da personaggi immaginari che sfociano nell’assurdo.

Con un’incline passione verso lo scarabocchio, le sue illustrazioni sembrano avere un’altra dimensionalità, con una certa profondità impercettibile che inclina la scena in più direzioni. Ossessivi mondi in cui vivere e in cui perdersi, senza schizzi o progetti, pura e vera improvvisazione. Tanto che il suo motto è: “Non fare mai schizzi preparatori o previsioni, improvvisare sempre!”

Ripenso e modifico e cambio tutto un milione di volte finché non sono felice. Mi piace pensare a tutto ciò come ad un’esternalizzazione del mio processo di pensiero sulla tela.

Ori Toor

Foto Copyright: Ori Toor – @oritoorbehance.net

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Surrealism, Ori Toor.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
"Broken Promises", splendidi anime anni '80 di Aleksov Ana

“Broken Promises”, splendidi anime anni ’80 di Aleksov Ana

Le malinconiche poesie visive di Her Afternoon

Le malinconiche poesie visive di Her Afternoon

Le illustrazioni minimal dei film anni 80/90 di Damiano Stingone

Le illustrazioni minimal dei film anni 80/90 di Damiano Stingone

Le Super famiglie della cultura Pop immaginate da Andry "Shango" Rajoelina

Le Super famiglie della cultura Pop immaginate da Andry “Shango” Rajoelina

Le illustrazioni dark di Hiroko Shiina

Le illustrazioni dark di Hiroko Shiina

Universo Chatarra, il mondo immaginato dall'illustratore Alejandro Burdisio

Universo Chatarra, il mondo immaginato dall’illustratore Alejandro Burdisio

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati