Le illustrazioni nostalgiche di Gabriella Barouch

ArtobjectsIllustration

Delicate e stravaganti, le illustrazioni nostalgiche dell’artista israeliana Gabriella Barouch riportano all’infanzia. Quando la fantasia era il gioco del sogno e la realtà una continua scoperta.

Combinando elementi surreali e realistici, innocenti e stimolanti in sfondi per lo più monocromatici, Gabriella coinvolge il suo pubblico in un ambiente familiare spingendolo ad un’immaginazione più intima.

Ogni sua opera è un invito a creare la propria narrativa attorno a questa visione onirica.

Ho iniziato a creare molto presto nella vita ed era tutto molto intuitivo. Penso che la mia principale ispirazione non siano i ricordi, ma la nostalgia. La parte mancante è da dove sto lavorando. Conosci questo momento in cui ricordi qualche dettaglio della tua infanzia e ti riempie il cuore di una calda sensazione di mancanza. È quello che sto cercando di catturare. Penso che sia per questo che la mia arte parla sia ai bambini che agli adulti.

Gabriella Barouch

Foto Copyright: Gabriella Barouch – gabriellabarouch.com@gabriellabarouch

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Gabriella Barouch.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
Le illustrazioni body positive di Cécile Dormeau

Le illustrazioni body positive di Cécile Dormeau

I disegni a linea di Frédéric Forest

I disegni a linea di Frédéric Forest

I disegni a grafite di Ethan Murrow

I disegni a grafite di Ethan Murrow

Le illustrazioni poetiche e surreali di Andrea Wan

Le illustrazioni poetiche e surreali di Andrea Wan

Jean Jullien, l’illustratore della vita moderna

Jean Jullien, l’illustratore della vita moderna

Le illustrazioni oniriche di Harriet Lee-Merrion

Le illustrazioni oniriche di Harriet Lee-Merrion

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati