La macchina da scrivere fatta di Lego creata dal designer Steve Guinness

DesignobjectsDesign

lego typewriter

Non si tratta di un vero e proprio set ufficiale in vendita nei lego store – anche se immagino che tutti i vertici della compagnia hanno guardato con estremo fascino a questo oggetto. Si tratta piuttosto di una creazione indipendente del designer Steve Guinness.

Steve ha creato una macchina da scrivere LEGO a grandezza naturale usando i mattoncini iconici della compagnia di giocattoli danese. Utilizzando soltanto i colori nero e grigio, per renderla il più verosimile possibile e per dargli quel tocco di sano vintage.

La cosa sorprendente è che  utilizzando i classici colori nero e grigio, la replica vintage è completa di un meccanismo a manovella funzionante e di una tastiera QWERTY completa.

lego typewriter
lego typewriter

Foto Copyright: Steve Guinness – @thebrickconsultant

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: LEGO, Steve Guinness.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
I migliori eventi del Fuorisalone 2023 alla Milano Design Week

I migliori eventi del Fuorisalone 2023 alla Milano Design Week

I mobili in legno di Kastella

I mobili in legno di Kastella

Seungjin Yang e la sorprendente collezione di mobili "Blowing Series"

Seungjin Yang e la sorprendente collezione di mobili “Blowing Series”

Gaetano Pesce e la sua personale a Los Angeles 

Gaetano Pesce e la sua personale a Los Angeles 

<strong>Il design audace e provocatorio di Estudio Persona</strong>

Il design audace e provocatorio di Estudio Persona

La nuova collezione warm di Sabine Marcelis per Ikea

La nuova collezione warm di Sabine Marcelis per Ikea

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati