La collezione Peaches che s’ispira alla sensualità delle curve

DesignobjectsObjects & Furniture

Potrebbe sembrare scontato e per certi versi fuori luogo, ma questa collezione di sedute Peaches di Bohinc Studio ha a tutti gli effetti una chiara e semplice ispirazione. Le curve femminili.

La forma femminile è sempre stata una fonte di ispirazione nell’arte, nella fotografia e nel design, ma spesso con un occhio irrealistico o come risposta alla percezione della società di come il corpo femminile ‘dovrebbe’ apparire. Volevo che la collezione Peaches fosse una celebrazione pura e sfacciata della femminilità e della forma femminile, celebrando ogni dettaglio sinuoso, voluttuoso e carnoso.

Lara Bohinc su design-milk.com

Pezzi di design unici e artigianali, assemblati in un laboratorio nel nord di Londra che probabilmente non convincono tutti indiscriminatamente, ma che sicuramente si fanno notare.

Foto Copyright: Rebecca Reid

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
I migliori eventi del Fuorisalone 2024 alla Milano Design Week

I migliori eventi del Fuorisalone 2024 alla Milano Design Week

<strong>I nostri imperdibili di design per San Valentino</strong>

I nostri imperdibili di design per San Valentino

Le 10 candele scultoree a sostegno dell'ospedale Beit Chabab in Libano

Le 10 candele scultoree a sostegno dell’ospedale Beit Chabab in Libano

I migliori eventi del Fuorisalone 2023 alla Milano Design Week

I migliori eventi del Fuorisalone 2023 alla Milano Design Week

I mobili in legno di Kastella

I mobili in legno di Kastella

Seungjin Yang e la sorprendente collezione di mobili "Blowing Series"

Seungjin Yang e la sorprendente collezione di mobili “Blowing Series”

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati