Il waterfront che sprona a scoprire le diverse forme del “far niente”

ArchiobjectsLandscape

Evren Studio Basbug

Progettato dagli architetti Evren Studio Basbug, all’interno di un piano di riqualificazione di una zona costiera in Turchia (Karşıyaka, Izmir), il ponte pedonale “Bostanli” assolve a molte altre funzioni oltre al semplice traghettare persone da una sponda all’altra di un fiume.

Oltre a ridonare continuità al lungomare della città infatti, questo progetto riesce a donare alla cittadinanza e ai fortunati turisti di passaggio, un luogo di sosta e aggregazione in cui viene naturale fermarsi a perdere un po’ di tempo.

Il ponte va oltre la propria natura di elemento esclusivamente infrastrutturale, definendo uno spazio pubblico in un rapporto sensibile con il suo ambiente.

Evren Studio Basbug

A completare l’opera, e ad integrare al meglio il progetto lungo la costa, ci pensa la seconda parte dell’intervento: l’estensione di frammenti poligonali in legno che vanno a creare una superficie eterogenea che è al tempo stesso semplice e complessa.

“Un modo semplice di vivere” – spiega il progettista Evren Başbuğ – “una passerella e un salotto al tramonto, entrambi promettono un nuovo spazio urbano che vuole far sperimentare diverse forme del far niente”

Evren Studio Basbug

Foto Copyright: Evren Studio Basbug

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Le precarietà dei villaggi urbani in Cina fotografati da Alessandro Zanoni

Le precarietà dei villaggi urbani in Cina fotografati da Alessandro Zanoni

Un campeggio dal design contemporaneo in Corea del Sud

Un campeggio dal design contemporaneo in Corea del Sud

Un villaggio abbandonato riconquistato dalla natura

Un villaggio abbandonato riconquistato dalla natura

Un mostro di design sul Möhnesee

Un mostro di design sul Möhnesee

5 scenari per immaginare il paesaggio urbano post digitalizzazione

5 scenari per immaginare il paesaggio urbano post digitalizzazione

L’originalità delle cisterne giapponesi

L’originalità delle cisterne giapponesi

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati