Il simbolismo dell’acqua nella fotografia di Tomohide Ikeya

L’acqua, l’elemento primordiale, il mare uterino da cui sorge l’esistenza. L’acqua che salva e purifica, in costante movimento, in perenne cambiamento, simbolo dell’inconscio, imago archetipa della madre, chiara e dolce, oscura e devastante. L’acqua che dona la vita, ma anche la morte, fiume dei pianti, tomba di Ofelia, dimora di Elios.

L’acqua costituisce il perno tematico della ricerca creativa di Tomohide Ikeya, fotografo giapponese di raffinatissimo talento, vincitore, nel 2009 e nel 2012, dell’International Photography Awards e, nel 2008, del Prix de la Photographie di Parigi.

I personaggi delle fotografie di Ikeya fluttuano, senza peso, nelle profondità marine, danzatori dalla pelle di luna, volteggiano e si lasciano inghiottire da un oceano amniotico di un blu profondissimo, che avvolge i corpi, li assorbe, li riempie, li strangola, li dissolve, mentre i raggi fiochi della Signora della notte, tagliano la superficie dell’acqua, la penetrano e la tingono di bianche sfumature mortifere, conferendo alla scena una luminosità drammatica, e pregevoli qualità pittoriche.

L’artista del Sol Levante descrive, con fare poetico, quell’inevitabile desiderio di “controllo” insito nella natura umana, che nulla può contro l’eterno nascere e perire di tutte le cose. La fotografia di Tomohide Ikeya è una discesa nell’oblio, nel luogo della psiche e del cuore, della “vita – morte – vita”, dove sogno e realtà s’incontrano, e si confondono.

Control is concept that lies at the heart of my work. All of us have the desire, consciously or not, to control the environment surrounding us or the conditions affecting us. We dominate and ignore the laws of nature. Water is a substance which is essential to human beings and yet, it never yields to our will. As a photographer, the foundation of my work lies in expressing the concept of “control” through the relationship between humans and water.

– Tomohide Ikeya

Tomohide Ikeya è nato a Kanagawa, in Giappone, nel 1974. Lavora come fotografo freelance professionista dal 2002. Il suo lavoro è stato esposto in Francia, Germania, Stati Uniti d’America e Giappone.

Foto Copyright: Tomohide Ikeya – tomohide-ikeya.com

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search