Il lago di legno, la trasformazione del lago di Como

LifeobjectsCulture

“Una cosa del genere non l’avevo mai vista”

Che io non abbia mai visto un paesaggio del genere è piuttosto scontato vivendo solo da poco più di un anno a Como. Se a dirlo però sono un paio di vecchietti che erano lungo il Lago di Como proprio mentre io scattavo queste immagini, allora è un’altra cosa.

Negli ultimi giorni di questo fine Luglio 2021, quest’area e molte altre d’Italia e d’Europa sono state colpite da forti piogge estive. Le classiche bombe d’acqua. Le quali purtroppo hanno causato danni, disagi e fatalità.

L’acqua diventa terreno. Un terreno instabile che arriva da lontano. Fatto di tanti piccoli pezzi che nel loro insieme riescono a trasformare la percezione del paesaggio

Una tra le conseguenze di questi eventi atmosferici, probabilmente la più scenografica, è quella dell’accumulo di detriti residuali fatti di legni, legnetti, tronchi e quant’altro che sono scese a valle da tutte le sponde vicine del Lago di Como. La corrente ha poi fatto il resto radunandole tutte qui trasformando la superficie per dar vita ad un temporaneo e circoscritto lago di legno.

Foto Copyright: Luca Onniboni

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Como.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
I migliori eventi del Fuorisalone 2021 alla Milano Design Week

I migliori eventi del Fuorisalone 2021 alla Milano Design Week

La versione di lusso del gioco Cluedo

La versione di lusso del gioco Cluedo

Alcune idee per una sceneggiatura dell'orrore

Alcune idee per una sceneggiatura dell’orrore

Get Vaccinated Everywhere. La campagna di sensibilizzazione di Hugo Suìssas

Get Vaccinated Everywhere. La campagna di sensibilizzazione di Hugo Suìssas

“ROAST 2020. GO”. La campagna di Twitter per esorcizzare l’anno del terrore

“ROAST 2020. GO”. La campagna di Twitter per esorcizzare l’anno del terrore

"Fa balla l’oeucc" di Erika Zolli. Una caccia all’opera d’arte per i piccoli negozi di Milano

“Fa balla l’oeucc” di Erika Zolli. Una caccia all’opera d’arte per i piccoli negozi di Milano

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati