Il corpo vulnerabile nelle fotografie di Leah Edelman-Brier

ArtobjectsPhotography

Artista americana dal linguaggio fotografico diretto, crudo, penetrante, Leah Edelman-Brier è l’autrice di “Body Becoming”, una serie di immagini dedicate al tema della transitorietà del corpo. 

Per realizzare i ritratti che compongono il progetto, Leah ha fotografato con brutale verità e naturalezza, i corpi nudi di sua madre e sua sorella, privandoli di ogni orpello, esaltando le imperfezioni e i segni di decadimento dell’uno, la procacità delle forme, la feracità dell’altro, per portare alla luce tutta una serie di sentimenti e di valori estetici legati all’azione inesorabile del tempo e della malattia, e alle inevitabili modifiche cui il corpo è sottoposto.

Le immagini della Edelman-Brier raccontano una storia intima, profonda, arrivano prepotenti come un pugno nello stomaco, perché sanno parlare all’osservatore con estrema onestà di vita e di morte, di bellezza e abiezione, della paura universale di invecchiare, della sensazione di angoscia e rassegnazione per la precarietà dell’essere umano.

The series ‘Body Becoming’ aims to construct beauty out of what appears outwardly grotesque while questioning the resilience of the body. The images intensify the space between youth and decrepitude as figures within the work take on the roles of mother and daughter. The daughter fears what time has done to the mother, not the mother herself. She fears the weight of flesh, the pull of gravity, the uncertainty of health, things that are set in flesh and blood.

Leah Edelman-Brier

Leah Edelman-Brier  ha studiato Art Photography alla Syracuse University, e ha conseguito un BFA in Photography & Metal Smithing al Rhode Island College. 

Foto Copyright: Leah Edelman-Brier – leahedelmanbrier.com@leahedelmanbrier

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Leah Edelman-Brier.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
La vida continua. Le fotografie di Cuba di Francois Ollivier

La vida continua. Le fotografie di Cuba di Francois Ollivier

Animals, una serie fotografica di Ryan McGinley

Animals, una serie fotografica di Ryan McGinley

“Greetings From Mars” , una parodia alla selfite contemporanea

“Greetings From Mars” , una parodia alla selfite contemporanea

Fotografie vintage dei primi parcheggi verticali, 1920-1960

Fotografie vintage dei primi parcheggi verticali, 1920-1960

L'arte liquida di Jack Long

L’arte liquida di Jack Long

La vita quotidiana attraverso la lente di Chase Middleton

La vita quotidiana attraverso la lente di Chase Middleton

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati