I malinconici lavori cinematografici di Nariman Darbandi

ArtobjectsDigital

Ho 26 anni e vivo in Kurdistan/Iraq. Sono un digital artist che si è ispirato al Cinema. Sono una di quelle persone che aveva il sogno di diventare fotografo, ma non potevo a causa della difficile situazione del mio paese. Ora sono felice di poter creare ciò che voglio o ciò che ho in mente attraverso la manipolazione digitale.

Nariman Darbandi

Malinconiche atmosfere dai richiami cinematografici, nei superbi lavori digitali del giovane artista Nariman Darbandi che attraverso le sue opere ci trasporta in mondi surreali dalle più cupe tinte noir.

Foto Copyright: Nariman Darbandi – naridarbandi.com@naridarbandi/

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Nariman Darbandi.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
La diversità, nei vibranti ritratti di Luciano Cian

La diversità, nei vibranti ritratti di Luciano Cian

I fiori ultraterreni di Ondrej Zunka

I fiori ultraterreni di Ondrej Zunka

Scene di film in Pixel Art di Julen

Scene di film in Pixel Art di Julen

"Art History in Contemporary Life", i fotomontaggi digitali di Alexey Kondakov

“Art History in Contemporary Life”, i fotomontaggi digitali di Alexey Kondakov

I Photomontages di Eduardo Albors Gisbert

I Photomontages di Eduardo Albors Gisbert

L’Africa secondo Charis Tsevis

L’Africa secondo Charis Tsevis

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati