I dipinti surreali e immaginari di Matthew Grabelsky

matthew-grabelsky-objectsmag-3

I dipinti (olio su tela) surreali e immaginari di Matthew Grabelsky trasformano la gente comune, che normalmente incrociamo sui mezzi pubblici, in creature fantastiche dal corpo di uomo e testa da animale.

Per qualcuno è già interessante osservare i volti delle persone sconosciute così come sono, magari anche ascoltandone i discorsi al telefono, per cercare di capire qualcosa di più su quella persona che è entrata a far parte della vostra vita per quei pochi minuti in modo tanto casuale quanto effimero.

Per il creativo Matthew Grabelsky la realtà non è però così interessante presa da sola e i suoi di pinti surreali ci sembrano ricordare che il mondo e le persone non devono per forza apparirci normali – con un po’ di immaginazione si può vedere ogni cosa e andare ben oltre alle apparenze, comprendendo che lo “straordinario” è sempre alla portata.

The characters are symbolic of the kinds of thoughts that lie under the surface of people’s minds, and they reveal that the most extraordinary can exist in the most ordinary of everyday settings.

-Matthew Grabelsky in un’intervista su Prohbtd

Foto Copyright: Matthew Grabelsky

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search