Gli autoritratti surreali ed onirici di Erika Zolli

erika-zolli-me-at-my-best-6

Erika Zolli fotografa milanese di cui abbiamo già parlato per la serie Geometric Variants presenta il suo ultimo progetto Me at my best, dove surreale ed onirico incontrano e coinvolgono il suo essere.

Una giovane donna gioca e stuzzica le fantasia del sogno, tra evanescenti evocazioni su colori pastello, in delicati ed eterei autoritratti.

Un nuovo codice visivo, al di fuori di ogni preoccupazione estetica e morale, dove le leggi della logica vengono fermate per dare spazio a ciò che è illogico e impossibile. L’osservatore si troverà di fronte a metamorfosi in fiori, bagni caldi in tazze da the, sublimazione del corpo e mimesi con l’ambiente circostante.

-Erika Zolli

Foto Copyright: Erika Zolli

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search