Chongqing, la “giungla urbana” cinese fotografata da Raphael Olivier

chongqing

Chongqing, città della Cina occidentale, è ciò che più si avvicina al concetto di “giungla urbana”. La sua estensione eguaglia la superficie dell’Austria e la popolazione di quasi 30 milioni di persone la rendono una delle città più grandi del mondo.

Anche se la maggior parte del territorio è ancora in uno stato rurale, in nucleo densamente urbanizzato è in espansione, e probabilmente anche le foto in questo articolo non sono aggiornate, scommetto che negli stessi punti di vista oggi si troverebbe qualche palazzo in più.

Nessun problema direte voi, non è la prime ne sarà l’ultima di città in espansione.. La questione però sta nel fatto che questo sviluppo è in gran parte “selvaggio e non regolamentato” – come dicono gli stessi autori su Behance – perchè la città è nota per la sua corruzione…

Il risultato è uno dei paesaggi urbani più intricati e complessi del pianeta. La sua conformazione, il clima e la vegetazione (che grazie alla totale assenza di programmazione, cresce indisturbata in ogni angolo della città) la rendono “una giungla urbana” degna dei migliori film di fantascienza apocalittica.

Foto Copyright: Behance

Recent Posts
Comments
    pingbacks / trackbacks

    Leave a Comment

    Start typing and press Enter to search