Chema Madoz, il surrealismo nella vita di tutti i giorni

Chema Madoz (39)

Jose Maria Rodriguez Madoz, nato a Madrid nel 1958 e più conosciuto come Chema Madoz, è un fotografo che crea nature morte surrealiste, partendo da oggetti di vita quotidiana, cui dona nuovi significati.

Sono scatti paradossali, con cui costruisce metafore artistiche: le sue immagini riflettono un universo magico, in cui gli oggetti non sono mai quello che sembrano.

Le sue opere giocano con l’illusione ottica e col paradosso della comprensione. Ogni oggetto nasconde molteplici sfumature, svincolate dai canoni della fotografia moderna: niente accessori, colori, titoli; l’oggetto è abbandonato a se stesso, nudo nella sua nuova realtà, che deve essere interpretata dallo spettatore incontaminato.

Gli oggetti hanno lo stesso carattere delle parole: si contaminano l’un l’altro generando significati sempre nuovi

Foto Copyright: Chema Madoz

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search