Avvocato digitale, l’intelligenza artificiale entra negli studi legali

L’intelligenza artificiale entra negli studi legali: l’avvocato digitale è un software in grado di fare ricerche specifiche caso per caso interrogando database vastissimi (dispositivi di legge, casi giudiziari, delibere e giurisprudenza varia) in poco tempo, semplificando molto la vita agli avvocati, liberandoli da attività ripetitive e noiose.

Oltre a fare ricerche sul caso specifico, grazie all’intelligenza artificiale, il software è capace di fare collegamenti logici e proporre soluzioni ad hoc che aiutano l’avvocato a interpretare il caso e ad agire di conseguenza.

Ecco alcuni di questi software presenti sul mercato:

Ross
Ross, inventato da due ragazzi californiani per IBM, ha immediatamente trovato impiego negli USA presso la Baker & Hostetler, che ne ha acquisito la licenza per gestire i processi di bancarotta. In poco tempo si è diffuso in tutto il mondo e da poco è stato adottato anche da alcuni studi legali italiani.
IBM spiega così il progetto: “Gli poni le tue domande in inglese semplice, come faresti con un collega, e poi Ross passa in rassegna l’intero corpus legale e ti dà una risposta contenente una citazione e letture a tema a partire dalle leggi, dai precedenti legali e dalle fonti secondarie per metterti velocemente in moto. Inoltre monitora la sfera legale senza interruzioni per notificarti di eventuali nuovi verdetti che possono interessare il tuo caso”.

Kira
Kira è stato sviluppato per analizzare i contratti, estrapolarne le parti più importanti per lo studio legale e individuare le clausole più rilevanti. Questo avvocato digitale è capace di analizzare i documenti in base alla presenza o all’assenza di clausole specifiche e può estendere ricerche e analisi anche a contratti scritti in diverse lingue.

DoNotPay
DoNotPay è un software che è riuscito a contestare oltre 375 mila multe tra New York e Londra dal 2015 ad oggi. Ideato da un giovane programmatore, Joshua Browder, consente di utilizzare dei chatbot per avere assistenza per la contestazione. Oltre alle contravvenzioni, 1000 nuovi argomenti sono stati recentemente aggiunti: si può ricevere assistenza per: assicurazioni, garanzia di un prodotto, carte di credito rubate, bagagli persi in aeroporto, etc.

Dal 1997, anno in cui il super calcolatore della IBM Deep Blue batté il campione di scacchi Garri Kasparov in una serie di sfide epiche, si sono fatti incredibili progressi (oggi un laptop standard ha una potenza di calcolo superiore).

Si è passati dalla pura esecuzione di calcoli alla costruzione di un’intelligenza artificiale, capace di interagire ed apprendere potendo così svolgere compiti molto complessi in autonomia.

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search