“Art History in Contemporary Life”, i fotomontaggi digitali di Alexey Kondakov

ArtobjectsDigital

L’artista ucraino Alexey Kondakov dona una nuova vita ai personaggi di alcuni capolavori pittorici della storia dell’arte, decontestualizzandoli e ricollocandoli in contesti urbani e ambienti domestici contemporanei.

Grazie a un uso magistrale di Photoshop, e a una buona dose di balzana creatività, Kondakov crea un ponte immaginario tra passato e presente, tra pittura e fotografia. 

Che si tratti della Maddalena Svenuta di Guido Cagnacci adagiata sul seggiolino di un autobus, de Il Ritorno della Primavera di William-Adolphe Bouguereau ambientato in un nightclub, o della giovane protagonista di Clyties of the Mist di Herbert James Draper che si lascia andare a un ballo sfrenato durante una festa techno, i protagonisti dei collage surreali di Kondakov sembrano essere perfettamente a loro agio in questi nuovi panni, a spasso nei tempi moderni per le vie di Kiev, la città natale dell’artista, e a Napoli, a cui ha dedicato una serie di sedici opere nell’ambito del progetto “Artist in Recidence” promosso da Showdesk.

Foto Copyright: Alexey Kondakov – store.alksko.com@alksko

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Collage, Alexey Kondakov.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
La diversità, nei vibranti ritratti di Luciano Cian

La diversità, nei vibranti ritratti di Luciano Cian

I fiori ultraterreni di Ondrej Zunka

I fiori ultraterreni di Ondrej Zunka

Scene di film in Pixel Art di Julen

Scene di film in Pixel Art di Julen

I malinconici lavori cinematografici di Nariman Darbandi

I malinconici lavori cinematografici di Nariman Darbandi

I Photomontages di Eduardo Albors Gisbert

I Photomontages di Eduardo Albors Gisbert

L’Africa secondo Charis Tsevis

L’Africa secondo Charis Tsevis

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati