Una poetica Toscana vista dall’alto da Gabor Nagy

ArtobjectsPhotography

Una suggestiva serie che mostra la bellezza della Toscana vista dall’alto, realizzata tramite un drone dal fotografo freelance ungherese Gabor Nagy.

Una poesia visiva in cui perdersi, fatta di colori in contrasto e soggetti solitari che raccontano di una delle regioni più affascinanti del nostro paese.

Ho trascorso alcuni giorni memorabili a Pienza alla fine di ottobre 2017. Ho visitato questa straordinaria regione per catturare le vibrazioni imbattibili dell’autunno toscano con le mie macchine fotografiche e ovviamente non sono rimasto deluso. A volte mi sentivo come se volassi sopra un infinito mare giallo formato da onde venose secche di sabbia e rocce.

Gabor Nagy

Foto Copyright: Gabor Nagy – gabornagy.net – behance.net – @gabornagy_photography

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Toscana, Aerial Photos, Gabor Nagy.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
Animals, una serie fotografica di Ryan McGinley

Animals, una serie fotografica di Ryan McGinley

“Greetings From Mars” , una parodia alla selfite contemporanea

“Greetings From Mars” , una parodia alla selfite contemporanea

Fotografie vintage dei primi parcheggi verticali, 1920-1960

Fotografie vintage dei primi parcheggi verticali, 1920-1960

L'arte liquida di Jack Long

L’arte liquida di Jack Long

La vita quotidiana attraverso la lente di Chase Middleton

La vita quotidiana attraverso la lente di Chase Middleton

Il corpo vulnerabile nelle fotografie di Leah Edelman-Brier

Il corpo vulnerabile nelle fotografie di Leah Edelman-Brier

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati