Plans of Milan, la raccolta della piante architettoniche di Milano

ArchiobjectsArchitecture

Su Instagram si può trovare veramente di tutto, anche delle vere e proprie autentiche perle come nel caso di @plans_of_milan.

Si tratta di un account che ha sbarcato da poco sul social, ma che in poco tempo ha già conquista architetti, designer e storici dell’architettura con questa singolarissima raccolta di disegni in pianta di celebri architetture milanesi. 

Si può riconoscere la Trilobate di Mangiarotti e Morassutti, oppure la Santa Maria Nascente, l’infinito Pirellone, Luigi Moretti in Corso Italia e molti altri edifici che hanno fatto la storia dell’architettura milanese. 

Ovviamente la qualità delle immagini non è il massimo, ma è quanto basta per capire il funzionamento in pianta di questi mirabili edifici

Gio Ponti _ Pirellone _ 1960
Vico Magistretti _ Santa Maria Nascente 1955
Luigi Moretti_ Corso Italia 13-17 _ 1955
Asnago e Vender _ Via Albricci 10 _ 1958

Foto Copyright: @palns_of_milan

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Milano.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Un landmark vivibile, il Loop of Wisdom Museum

Un landmark vivibile, il Loop of Wisdom Museum

La miopia delle città del movimento moderno e dei suoi maestri

La miopia delle città del movimento moderno e dei suoi maestri

Aldo Rossi e la sua architettura teorica oltre la Scuola di Milano

Aldo Rossi e la sua architettura teorica oltre la Scuola di Milano

Cini Boeri, architetto e designer ma soprattutto donna

Cini Boeri, architetto e designer ma soprattutto donna

Alloggi collettivi per polli, Kengo Kuma

Alloggi collettivi per polli, Kengo Kuma

I pattern di architettura e geometria astratta

I pattern di architettura e geometria astratta

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati