Perception, l’immenso murales al Cairo dell’artista eL Seed

elseed perception

5 Anni di lavoro in una città non proprio tra le più “semplici” in cui realizzare un’opera artistica a scala urbana che ha coinvolto 50 palazzi.

Si tratta dell’incredibile, ma vero lavoro, dell’artista francese-tunisino eL Seed. Il messaggio alla base dell’opera stessa, che si chiama “Perception” trae le sue origini dalla frase San Atanasio di Alessandria –  “Chiunque voglia vedere la luce del sole dovrà prima pulire i propri occhi”.

Qui di seguito riportiamo alcuni scatti dall’account ufficiale di eL Seed, li potrete trovare anche altre immagini dell’artista, il quale aveva già lavorato a progetti simili in giro per il mondo. Se volete scoprire qualcosa di più sull’artista e su questa sua maestosa opera vi consigliamo questo articolo.

Your point of view affects what you see #perception #athanasius #zaraeeb #selffunded

Un post condiviso da eL Seed (@elseed) in data:

What you see is not what you think #perception #athanasius #zabaleen #cairo

Un post condiviso da eL Seed (@elseed) in data:

Reaching there slowly #perception #athanasius #cairo #whatyouseeisnotwhatyouthink

Un post condiviso da eL Seed (@elseed) in data:

We are heading there slowly, but surely #perception #athanasius #cairo

Un post condiviso da eL Seed (@elseed) in data:

Foto Copyright: eLSeed

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search