L’universo femminile nei dipinti di Robin F. Williams

ArtobjectsArt

Artista americana di successo internazionale, Robin F. Williams dipinge quadri a olio e ad acrilico, surreali e irriverenti, ispirati al mondo delle donne.

Nei dipinti figurativi della Williams – dai toni brillanti, realizzati con lodevole abilità tecnica, un mashup di stili e riferimenti  alla storia dell’arte e alla cultura pop americana – si scorge un’inedita interpretazione e rappresentazione della bellezza femminile, che tende a valicare e sovvertire quei radicati cliché estetici imposti dal sistema patinato della pubblicità e della moda: le protagoniste che popolano i quadri di Robin appaiono forti,  fisicamente imponenti, spesso dall’aspetto androgino, talvolta semplici sagome policrome dai larghi sorrisi spavaldi, che mostrano con fierezza i loro difetti, quasi a sfidare lo sguardo dell’osservatore.

I am interested in micro-expressions and how we read each other’s cues. There seems to be a lot of illiteracy around body language and not enough acknowledgment that non-verbal cues can be, and sometimes have to be, very complicated. I want to compress time in these paintings by using multiple markers within one piece, either through form or narrative. The goal is not to make a painting that feels timeless, but to make a painting that feels outside of time. It’s a way to discuss how images of women have consistently been so problematic.

Robin F. Williams

Robin F. Williams è nata nel 1984 a Columbus, in Ohio. Ha conseguito un BFA presso la Rhode Island School of Design di Providence, Rhode Island. Il suo lavoro è stato esposto in numerose gallerie d’arte, tra le cui, Bard College at Simon’s Rock , PPOW Gallery, Grand Central Art Center at CSUF, The Hole NYC e Sargent’s Daughters. Attualmente vive e lavora a Brooklyn, New York.

Foto Copyright: Robin F. Williams – robinfwilliams.com@robinfrancescawilliams

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Pittura, Robin F. Williams.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
La cosplay clicker di The Last Of Us

La cosplay clicker di The Last Of Us

I collages minimalisti di Fitacola

I collages minimalisti di Fitacola

Le visioni neo-surrealiste di Jean-Pierre Roy

Le visioni neo-surrealiste di Jean-Pierre Roy

Testimonianze di tatuaggi femminili di inizio novecento

Testimonianze di tatuaggi femminili di inizio novecento

Le sculture in pietra di José Manuel Castro López

Le sculture in pietra di José Manuel Castro López

I dipinti futuristici di Victor Fota

I dipinti futuristici di Victor Fota

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati