Lo studio di architettura nel container di fianco a casa

ArchiobjectsArchitecture

Un po’ a meta strada tra l’home working e l’ufficio in centro, ecco che arriva l’idea di convertire un container commerciale in uno splendido ufficio compatto ma funzionale.

L’unico problema in questo caso è lo spazio. Ma se avete un giardino e dei vicini comprensivi come Randy Bens, allora tutto è risolto.

Questo container modificato ospita infatti proprio lo studio di architettura del designer Randy Bens. Un hub autosufficiente completo di bagno, angolo cottura e un’ampia area di lavoro per diversi collaboratori.

Foto Copyright: Ema Peter – emapeter.com@emaphotographi

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Randy Bens, Ema Peter, Container.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Le linee architettoniche di Vancouver di Shava Cueva

Le linee architettoniche di Vancouver di Shava Cueva

Hong Kong Kolour, la serie fotografica di Mike Pickles

Hong Kong Kolour, la serie fotografica di Mike Pickles

Architettura e colore negli scatti di Simone Hutsch a Canary Wharf

Architettura e colore negli scatti di Simone Hutsch a Canary Wharf

La Rotterdam notturna e dark di Oscar Lopez

La Rotterdam notturna e dark di Oscar Lopez

Sguardi alle architetture di Berlino e Copenhagen, Malte Brandenburg

Sguardi alle architetture di Berlino e Copenhagen, Malte Brandenburg

L'essenza degli stadi ungheresi fotografati da György Palkó

L’essenza degli stadi ungheresi fotografati da György Palkó

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati