Lo street artist sulle orme di Picasso, il postneocubismo di Belin

belin-1

L’artista spagnolo Miguel Ángel Belinchón Bujes, in arte Belin, è noto da tempo nel panorama della streetart internazionale per i suoi murales fotorealistici.

Dopo una recente visita al luogo di nascita di Pablo Picasso, il suo lavoro inizia a cambiare.

Colpito dalla sua tecnica pittorica prova a prenderne spunto per i suoi graffiti, riproducendoli in una nuova forma di pittura che chiama postneocubismo; un mix tra cubismo e fotorealismo urbano.

belin-2
15-murales-posneocubismo

I suoi graffiti, che talvolta dipinge anche su tela, spaziano tra diversi città di tutto il mondo e suoi soggetti prendono spunto principalmente da amici e familiari che scompone e ricompone in configurazioni intrecciate e distorte.

La curva, il taglio, la forma, il colore e la distorsione; bellissimi murales creati su di una base che è la storia; una riproposizione di un movimento artistico in chiave ancor più moderna, ne sono affascinato!

13-murales-posneocubismo-malaga
belin-3
belin-19
belin-5

Foto Copyright: Belin

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search