Le sculture organiche di Mariko Kusumoto

DesignobjectsCrafts

L’artista e designer giapponese Mariko Kusumoto, con sede in Massachusetts, crea sculture che ricordano le creature e gli oggetti quotidiani che trova più affascinanti.

Attraverso la tecnica del termofissaggio modella in modo meticoloso poliestere, nylon e cotone dando vita a fantastiche creazioni, indipendenti ed indossabili, simili a piccoli ecosistemi organici.

Il mio lavoro riflette vari fenomeni osservabili che stimolano la mia mente ei miei sensi; possono essere naturali o artificiali. Li “riorganizzo” in una nuova presentazione che può essere descritta come surreale, divertente, graziosa o inaspettata. Un’atmosfera giocosa e allegra pervade il mio lavoro. Mi piace sempre lasciare un po’ di spazio all’immaginazione dello spettatore. Spero che lo spettatore sperimenti la scoperta, la sorpresa e la meraviglia attraverso il mio lavoro. 

Mariko Kusumoto

Foto Copyright: Mariko Kusumoto – marikokusumoto.com@marikokusumoto

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Mariko Kusumoto.
Articolo di Andrea Ebbi

Andrea Ebbi

Artista, designer e fondatore di Objects. Il futuro è tutto da scrivere

Scopri altri post
Iconiche copertine musicali di LEGO

Iconiche copertine musicali di LEGO

I peluche e gli art toys artigianali di Lidiya Marinchuk

I peluche e gli art toys artigianali di Lidiya Marinchuk

Le dettagliatissime città di carta di Ellie Sampson

Le dettagliatissime città di carta di Ellie Sampson

I modellini ambientali "Anthropo Scenes" di Mathieu Lucas

I modellini ambientali “Anthropo Scenes” di Mathieu Lucas

L'Architettura scolpita nel marmo da Matthew Simmonds

L’Architettura scolpita nel marmo da Matthew Simmonds

Le opere che catturano l'oceano di Anna Paschenko

Le opere che catturano l’oceano di Anna Paschenko

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati