Le sculture di Armelle Blary, tra ready-made e arte tessile

ArtobjectsArt

Talentuosa fiber artist di origine francese, Armelle Blary rinverdisce l’arte del cucito per realizzare opere plastiche polimateriche, che sono un connubio perfetto di contemporaneità ed heritage ancestrale, fantasticherie poetiche ispirate ad antiche leggende, figure metamorfiche, concrezioni ibride e indefinibili di elementi antropomorfi, animali e vegetali.

La Blary lavora specialmente con materiali tessili, lana, cotone, filati, cui incorpora, talvolta, oggetti preesistenti o animali imbalsamati che scova nei mercatini delle pulci, confezionando, punto dopo punto, sculture di grandi dimensioni e miniature, imbastite e ricamate a mano.

Il suo è un approccio creativo di tipo concettuale ma saldamente radicato al settore delle arti tessili, ricco di metafore e di connessioni tra motivi tematici eterogenei – il mondo dell’infanzia, il viaggio interiore, il perpetuo divenire di tutte le cose, la vita, la morte, sono alcuni dei temi cari all’artista – oltreché di riferimenti alla letteratura, alla mitologia e alla storia dell’arte.

Armelle Blary vive e lavora a Reims, in Francia. Dopo il diploma in Arte Plastica, si è laureata in Lettere Moderne. Ha esposto le sue opere in numerose mostre personali e collettive, al Museum of Fine Arts di Reims e al Museum Pavillon di Salisburgo, tra gli altri.

Foto Copyright: Armelle Blary – armelleblary.com@armelleblary

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Fiber Art, Armelle Blary.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
I ritratti espressionisti di Jesùs Leguizamo

I ritratti espressionisti di Jesùs Leguizamo

Una questione di dettagli, la pittura di Tao Siqi

Una questione di dettagli, la pittura di Tao Siqi

Scene di vita dipinte ad olio da Vincent Giarrano

Scene di vita dipinte ad olio da Vincent Giarrano

I dipinti di blu di Joshua Petker

I dipinti di blu di Joshua Petker

A pochi metri da un vulcano islandese con Brian Emfinger

A pochi metri da un vulcano islandese con Brian Emfinger

Impermanenza e conflitto interiore, le sculture di Park Ki Pyung

Impermanenza e conflitto interiore, le sculture di Park Ki Pyung

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati