L’Atlante delle architetture brutaliste

ArchiobjectsArchitecture

Atlas of Brutalist Architecture

Atlas of Brutalist Architecture – l’atlante delle architetture brutaliste – è un libro non facile da trovare in giro, ma che ora è disponibile all’interno del bellissimo shop di Uncrate.

Un libro che raccoglie gran parte degli edifici che a partire dall’inizio degli anni cinquanta hanno incominciato ad erigersi in numerosi paesi Europei e non solo.

Edifici che uniscono i dettami del modernismo unendoli alla fierezza del cemento in tutta la sua matericità e “brutalità”.

Successivamente il movimento dell’architettura brutalista si diffuse in tutto il mondo, contaminando intere generazioni e generando nuovi edifici anche in America, Africa e Asia.

Questo libro rende omaggio a oltre 850 edifici provenienti da 102 paesi e a tutti i loro creatori. Una sorta di monografia su questo stile architettonico tra i primi a documentarlo in modo così approfondito.

Atlante dell'architettura brutalista
Atlante dell'architettura brutalista
Atlante dell'architettura brutalista
Atlante dell'architettura brutalista

Foto Copyright: Phaidon

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Books, Archi Books.
Articolo di Luca Onniboni

Luca Onniboni

Autore e fondatore di Objects., Archiobjects e Marketing For Architects. Esperto in comunicazione e appassionato di Architettura, Design e Marketing. E' anche un consulente, un nuotatore, un motociclista e un instancabile ricercatore

Scopri altri post
Da palazzo del XIX secolo ad abitazione contemporanea

Da palazzo del XIX secolo ad abitazione contemporanea

Il rifugio per sottomarini in eterna attesa

Il rifugio per sottomarini in eterna attesa

L'architettura mistica della sala dell'immortalità a Longshan

L’architettura mistica della sala dell’immortalità a Longshan

La tua dose quotidiana di gatti e Architettura Brutalista

La tua dose quotidiana di gatti e Architettura Brutalista

Milano meglio di New York con la Torre Botanica e il Ponte Serra

Milano meglio di New York con la Torre Botanica e il Ponte Serra

L’architettura fantasma del Woodpecker Club

L’architettura fantasma del Woodpecker Club

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati