L’arte del filo di Petros Vrellis

ArtobjectsArt

Artista pluridisciplinare di nazionalità greca, Petros Vrellis combina String Art e matematica per realizzare dei ritratti su telaio.

Per le sue opere Vrellis utilizza da 1 a 2 km di filo che vengono intessuti su un telaio di alluminio da 28”, con 200 chiodini di ancoraggio sulla sua circonferenza. Ogni immagine è costruita attraverso il passaggio in linea retta di questi fili intorno ai pioli posizionati sul bordo, operazione che può ripetersi fino a 4000 volte, e dalla quale emergerà il ritratto. 

La singolarità del lavoro dell’artista greco sta nel non utilizzare un disegno di base per creare i suoi lavori, bensì un algoritmo codificato in openframeworks, che genera le istruzioni da seguire per procedere all’intreccio.

Petros Vrellis è nato in Grecia nel 1974. Ha conseguito un Master in Electrical Engineering e un Master in Art Sciences.

Foto/Video Copyright: Petros Vrellis – @pvrellis

Unisciti ad una grande community
segui OBJECTS.
Tag: Fiber Art, Petros Vrellis.
Articolo di Alessia Cortese

Alessia Cortese

Fotografa freelance. Aspirante giramondo. Perdutamente innamorata di Max Ernst, Jane Austen e Georgia O'Keeffe. La musica è il mio pane quotidiano.

Scopri altri post
Le fotografie di paesaggio di Jungjin Lee

Le fotografie di paesaggio di Jungjin Lee

I collage dal sapore vintage e divertente di Toon Joosen

I collage dal sapore vintage e divertente di Toon Joosen

La Scatola dei Giocattoli di Robert Burden

La Scatola dei Giocattoli di Robert Burden

I ritratti scultorei di Justine Khamara

I ritratti scultorei di Justine Khamara

Corpo e movimento nella serie “Nude” di Shinichi Maruyama

Corpo e movimento nella serie “Nude” di Shinichi Maruyama

Classici della storia dell’arte e cultura pop nei dipinti di Hillary White

Classici della storia dell’arte e cultura pop nei dipinti di Hillary White

Leggi e guarda tutto il resto nelle categorie Designobjects, Artobjects, Fashionobjects, Archiobjects, Ecoobjects e Lifeobjects.

Iscriviti alla newsletter

Ho letto la Privacy policy e acconsento al trattamento dei dati